Kimbo e il contest Emergente Sala 2017

Lo scorso 10 Ottobre sì è tenuta a Roma presso le Officine Farneto, la finalissima del Contest EMERGENTE SALA 2017, durante la quale è stato assegnato il titolo di “Miglior Giovane Professionista del Servizio di Sala d’Italia”; ho avuto la fortuna di partecipare come componente della Giuria in rappresentanza di KIMBO, assegnando al termine della gara il premio di “Best Styling Performance“!

L’intera esperienza mi ha fatto conoscere più da vicino il mondo della Sala, il cui lavoro è fondamentale per il Cliente che vuol fare un’esperienza degustativa: “IL CAMERIERE È  IL PRIMO ATTORE AD USCIRE SUL PALCO E L’ULTIMO A CHIUDERE IL SIPARIO”.

“Dal 2006 ogni anno si svolge il Premio “Miglior Chef Emergente d’Italia”, la competizione riservata ai giovani chef under 30 che ha ormai raggiunto grande notorietà e successo nell’ambiente della ristorazione.

Ma dopo la Cucina viene naturale pensare anche alla “Sala”: quest’ultima infatti soffre rispetto alla prima e la ristorazione deve quotidianamente fare i conti con una disaffezione generale al mestiere del servizio, con i giovani che, al momento di iscriversi in un istituto alberghiero, preferiscono con percentuali imbarazzanti i corsi di cucina a quelli di sala.

Abbiamo quindi pensato ad un format che possa essere allo stesso tempo istruttivo e spettacolare, che possa essere di supporto alla formazione ma anche destare curiosità, che possa interessare gli operatori del settore ed anche la comunicazione per l’indispensabile ritorno mediatico”.

Lorenza Vitali, Witaly Editore / Coordinatrice Emergente Sala

37728330852_48db92aa31_z

Protagonisti della giornata sono stati: CARMILLA COSENTINO / secondo Maître presso il “Boscareto* Resort & Spa” di Serralunga d’Alba, LUIS DIAZ / Chef de Rang del Ristorante “Seta**” dell’Hotel Mandarin OrientalCARLO ALBERTO FAGGI / Chef de Rang al ristorante “Il Palagio*” del Four Seasons Hotel di Firenze e SARA JOLE GUASTALLA / Sommelier del Ristorante “La Magnolia*dell’Hotel Byron a Forte dei Marmi.

I ragazzi, tutti giovanissimi e davvero talentuosi, hanno dovuto affrontare due prove molto impegnative, una teorica ed una pratica. La Giuria, composta di professionisti di settore, chef famosi, esperti comunicatori e…me!, li ha valutati osservandone espressione, capacità, competenza e professionalità.

Durante la prima prova i ragazzi hanno dovuto esporre un tema di propria scelta ma anche rispondere a domande specifiche su un tema obbligato estratto a sorte. Difficoltà ulteriori sono state il riconoscere alcuni errori in una carta dei vini appositamente redatta da Emanuele Gizzi sommelier del ristorante Acquolina di Roma, e argomentare al meglio le differenze tra le varietà di caffè KIMBO con un focus sui talenti e la tostatura. E che ci vuole?!

La seconda prova si è svolta invece a tavola: i concorrenti hanno dovuto preparare l’intera mise en place a partire dal tavolo nudo. Questa fase della gara l’ho seguita particolarmente da vicino, intrufolandomi in sala al momento della preparazione dei tavoli, proprio per valutare al meglio l’accortezza da parte dei ragazzi nello stendere le tovaglie, sistemare posate e calici, collocare i menù e i centro tavola. La loro attenzione ai dettagli mi ha davvero colpita e la delicatezza con cui sistemavano ogni oggetto al loro posto me li avrebbe fatti premiare tutti e quattro subito!

37090389673_091b35f0a0_z

Durante il pranzo, noi giudici siamo diventati a tutti gli effetti i Clienti di ciascun candidato, che ci ha accolti e accompagnato al nostro posto; abbiamo assaggiato il vino degli sponsor e gustato i sensazionali piatti dello chef Heros De Agostinis, braccio destro e Sous Chef di Heinz Beck al ristorante tre stelle Michelin La Pergola di Roma.

37051323794_afc1cd46b4_z

Infine il momento topico del pranzo, quando è stato richiesto di preparare e servire il caffè Kimbo con la tradizionale cuccuma napoletana! La miscela protagonista di questo momento è stata l’ELETTO, un caffè che richiama in tutto l’aroma di Napoli e può essere adattato al gusto sempre diverso degli amanti di caffè di tutto il mondo.

37728347882_3a9986d488_z

Concluse entrambe le prove, la Giuria aveva in mano tutte le carte per decretare chi fosse il vincitore; oltre alla nomina di “MIGLIORE EMERGENTE SALA 2017”, nell’ambito della premiazione sono stati assegnati anche due premi esclusivi: il “Premio Kimbo al Miglior Giovane Professionista dell’anno del Servizio di Sala d’Italia” e il  “Premio Kimbo: Best Styling Performance” al professionista più “social” e autore della migliore mise-en-place nel servire il caffè Kimbo e per il savoir faire nell’interazione in sala.

È stato LUIS DIAZ ad essere nominato vincitore del CONTEST EMERGENTE SALA 2017! ALBERTO FAGGI è stato invece premiato proprio da me col titolo di BEST STYLING PERFORMANCE, ricevendo direttamente da KIMBO una cuccuma destrutturata, rivisitazione della tradizionale caffettiera napoletana reinventata in chiave moderna per l’estrazione sia del caffè napoletano che del caffè lungo americano, e alcuni campioni di prodotto.

37501978700_5df88e2deb_z

Ringrazio davvero KIMBO per la splendida ed emozionante giornata. Un grandissimo in bocca al lupo a questi ragazzi entusiasti del proprio lavoro e colmi di passione e professionalità! Ci vediamo l’anno prossimo con la nuova edizione del Contest 😉

Per vedere tutte le altre foto della giornata potete andare sul profilo Flickr di Emergente Sala 2017 🙂

Processed with VSCO with a6 preset
KIMBO / Eletto
Photo Credits: Emergente Sala 2017

 

 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Robbie ha detto:

    Ottimo Kimbo! Ti stanno chiamando tutte le migliori marche legate alla colazione! Sono felicissima per te!

    Liked by 1 persona

    1. breakfastandcoffee ha detto:

      Grazie mille, tutte esperienze splendide, grazie di seguirmi!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...