Biscotti della nonna per il latte

La ricetta di questi biscotti per il latte esiste nella mia famiglia da che ne ho memoria: li preparava mia nonna Cenzina su una spianatoia di legno di cui ricordo ancora esattamente il colore e l’odore…

Oggi me li prepara mia mamma e mi piace pensare che un giorno anche i miei figli li prepareranno assieme ai loro… Sappiate che quella che vi consegno oggi non è solo una “ricetta”, ma un pezzo di storia della mia infanzia e della mia famiglia, abbiatene cura!

Questi biscotti per il latte sono perfettamente “inzupposi“, bicolore, morbidi e buonissimi; si conservano per giorni, hanno una caratteristica forma allungata e il sapore è proprio quello di casa, sono certa che li amerete proprio come me!

IMG_8959

INGREDIENTI (per circa 50 biscotti)

  • 500 gr. di farina 00
  • 250 gr. di zucchero
  • 3 uova intere (a temperatura ambiente)
  • mezzo bicchiere di olio d’oliva
  • 10 gr. di ammoniaca per dolci
  • 20 gr. di cacao

 

PROCEDIMENTO

Disporre la farina e lo zucchero “a fontana” e aprirvi nel mezzo le tre uova; aggiungere l’olio e l’ammoniaca per dolci, quindi iniziare a mescolare gli ingredienti con una forchetta partendo dal centro; integrare man mano lo zucchero e la farina finchè il composto inizierà ad amalgamarsi, a quel punto utilizzare le mani e impastare energicamente!

Quando il composto sarà liscio e uniforme, dividerlo in due parti uguali; aggiungere ad
una delle due metà il cacao e impastare finché non sarà stato tutto assorbito. A questo punto avrete una metà “bianca” ed una metà “nera”: dividetele in 3 parti uguali, così da avere 3 porzioni di impasto chiaro e 3 porzioni di impasto scuro il più possibile uguali tra loro.

IMG_8824Prendete una porzione di impasto chiaro e iniziate ad allungarlo con le mani, in forma cilindrica, dandogli uno spessore di circa 2 centimetri; fate lo stesso con una porzione di impasto scuro: allungatela sul piano di lavoro con le mani dando lo stesso spessore.

A questo punto avvicinate le due porzioni di impasto e “unitele” tra loro, facendole aderire una all’altra; prendete ora un matterello e passatelo sulla striscia di impasto, facendo una leggera pressione (così da unire le due metà ancora meglio!). Otterrete quindi una “striscia” di impasto bicolore lunga e sottile (lo spessore dev’essere di 1,5 cm massimo mentre la larghezza 7-8 cm).

Ripetete lo stesso procedimento anche con gli altri 4 pezzi di impasto, accoppiando IMG_8832sempre la parte bianca con quella nera; potrete anche variare il modo in cui deciderete di “unire” le due porzioni di impasto: ad esempio arrotolandole una all’altra, così da non avere le due metà di biscotto bianco/nero, ma variegate! In questa fase è importante essere precisi ma qualche piccola imperfezione non farà che rendere i vostri biscotti ancora più caserecci (e quindi buoni!).

Una volta ottenute le tre “strisce” di impasto bicolore, staccatele dal piano di lavoro con un coltello piatto e disponetele su una teglia ricoperta di carta da forno; infornate a 180° in forno ventilato e preriscaldato per circa 20-25 minuti.

Vi accorgerete che i biscotti saranno cotti quando la superficie apparirà dorata! A questo punto sfornateli velocemente, toglieteli dalla teglia, disponete le tre strisce cotte sul piano di lavoro e tagliateli, ancora caldi!, diagonalmente con un coltello seghettato.

Lasciate raffreddare i biscotti prima di riporli in una scatola di latta, dove potrete conservali anche per una settimana intera (ma, fidatevi, finiranno molto prima!).

Se qualche passaggio del procedimento non dovesse risultarvi chiaro, vi invito a vedere anche il VIDEO completo della ricetta sul mio canale IG TV a questo link  (mi trovate su Instagram come @breakfast_and_coffee_ ) 🙂

Aspetto di vedere i vostri biscotti e di sapere cosa ne pensate!

BUONA COLAZIONE A TUTTI 🙂

IMG_8930

IMG_8926

 

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sono bellissimi e sicuramente buonissimi! Li proverò! Per ora li salvo nella mia sweet wish list! Grazie per averne condiviso la ricetta! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...