Kimbo, Autogrill e la European barista competition 2016

Torno sempre con piacere a Milano, città dove ho studiato e vissuto forse gli anni più intensi della mia formazione universitaria; ancora oggi utilizzo il Politecnico come metro di paragone per le difficoltà (più o meno grandi) che devo fronteggiare nella vita: “Se sei sopravvissuta al Politecnico, puoi superare tutto“, è un mantra che mi ripeto piuttosto spesso.

Questa volta, a portarmi lì, è stato un evento davvero speciale, perfettamente in linea con il mio progetto Breakfast&Coffee e dall’aroma profondo e inebriante di caffè.

IL CONCORSO

Conosci il loro marchio, hai un’idea (più o meno precisa) del brand che rappresentano e almeno una volta nella vita deve esserti capitato di entrare in Autogrill o bere un caffè Kimbo; ma toccare con mano e incontrare queste due eccellenze di settore -beh!- è tutta un’altra storia. Quello che può nascere dalla loro unione sono eventi unici nel loro genere, come la European Barista Competition 2016 a cui ho avuto la fortuna di partecipare lo scorso 26 Ottobre. Si tratta di un contest organizzato dal Gruppo Autogrill insieme a Kimbo, con l’obiettivo di eleggere l’Ambasciatore Europeo Autogrill Kimbo Espresso 2016 tra i baristi della propria rete europea! Quella di quest’anno è stata la terza edizione e si è svolta per la prima volta proprio a Milano presso lo Spazio Fucina, il bellissimo headquarter di Autogrill.

sede-autogrill-rozzano

I baristi sono arrivati da tutta Europa: Francia, Italia, Spagna, Belgio, Svizzera, Germania e si sono sfidati, dopo aver superato le selezioni nazionali, in una gara “all’ultimo chicco” che li ha visti preparare due grandi classici della tradizione italiana – caffè espresso e cappuccino – e improvvisare un creativo coffee drink. Premio in palio: uno splendido viaggio in Brasile per visitare le piantagioni di caffè da cui Kimbo ricava la materia di primissima scelta per le sue pregiate miscele.

baristi
I finalisti

A giudicare i concorrenti, una giuria d’eccellenza composta dagli esperti di SCAE Italia, Speciality Coffee Association of Europe – la più alta istituzione europea per la certificazione di qualità del caffè.

LO SPAZIO FUCINA E UN ECCELLENTE BRUNCH DI BENVENUTO

Inaugurato nel 2011, questo spazio creativo è un vero e proprio laboratorio di ricerca e sperimentazione all’interno dell’headquarter del Gruppo Autogrill e rappresenta il cuore dell’innovazione gastronomica secondo l’azienda. Qui è dove nascono i sapori e i prodotti che valorizzano l’intera offerta di Autogrill e dove gli chef (oltre che gli esperti di alimentazione) del New Products Development Team, sviluppano idee, ricette e concept gastronomici sull’onda degli input dei trend alimentari emergenti.

 

Lo spazio Fucina promuove e ospita anche numerosi eventi periodici legati al mondo della ristorazione; il tutto strizzando l’occhio anche alla sostenibilità, essendo il luogo in cui vengono testate le tecnologie di nuova generazione che consentono di contenere i consumi di energia nei processi di preparazione dei prodotti.

Quello a cui abbiamo preso parte entrando nello Spazio Fucina, è stato un vero e proprio viaggio di odori e sapori, di degustazione e scoperta; un viaggio iniziato non appena arrivati sul posto con un fantastico brunch a base delle principali eccellenze preparate dagli chef Autogrill appositamente per noi.

Un menù da far venire l’acquolina in bocca solo a leggerlo e con un’attenzione particolare anche a delle scelte vegane.

LA PARTNERSHIP TRA AUTOGRILL E KIMBO

La collaborazione di Autogrill con Kimbo nasce come risposta all’esigenza dei consumatori e inizia proprio quando l’Azienda intuisce che il caffè, prodotto più richiesto nei locali del Gruppo, non è solo una pausa durante un viaggio ma una ricarica, una coccola, un momento di svago.

Dall’idea all’azione: “Nel 2012, in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori del Caffè, viene tracciata la mappatura sensoriale della miscela “ideale”, a fronte di circa 3000 assaggi. Le maggiori aziende produttrici di caffè, tra cui Kimbo, vengono coinvolte nell’elaborazione di due miscele, il più fedeli possibile a quell’ “optimum” che Autogrill stava cercando. Le miscele create vengono sottoposte prima ad un panel di assaggiatori professionisti. Poi, testate sul campo. Dopo oltre 1.800 interviste, 2.500 assaggi effettuati su tutto il territorio nazionale, sia blind che branded, la miscela di Kimbo risulta la migliore, secondo il gusto dei clienti Autogrill. Quella di Kimbo è un blend di arabica robusta in percentuali diverse, sapientemente lavorati e tostati separatamente e per singola origine“.

Dall’azione alla realizzazione: “Trovata la miscela preferita dal consumatore, Autogrill innova l’intero comparto dedicato al caffè: grande attenzione viene riservata alle apparecchiature per la preparazione dell’espresso e alle procedure di gestione e manutenzione. Uno degli obiettivi della formazione è stato la nascita dell’Ambasciatore del Caffè, l’esperto di riferimento per clienti e colleghi all’interno del punto vendita, facilmente individuabile grazie alla divisa ad hoc. Viene creata anche la linea di stoviglieria esclusiva per Autogrill. Kimbo crea, in aggiunta ed appositamente per l’Azienda, anche i coffee specialists: esperti che, periodicamente, effettuano visite e verifiche sui locali del Gruppo dislocati lungo la penisola ma anche all’estero”.

(Doc. ufficiale Autogrill 2016)

ESPERIENZA DELL’ARABICA E MISCELA DELL’AUTOMOBILISTA

Prima di entrare nel vivo della gara, che si svolgeva proprio mentre noi eravamo in visita allo spazio Fucina in una sala dedicata, abbiamo vissuto una vera e propria esperienza sensoriale degustando in anteprima assoluta due nuove miscele di caffè, risultato di questa nuova visione. Parlo di esperienza sensoriale perché non abbiamo solo assaggiato quello che sarà il nuovo caffè del viaggiatore per eccellenza, ma anche osservato, toccato e annusato i chicchi da cui deriva, origine e materia prima della qualità che lo caratterizza.

img_3353

La strada che fa il caffè, prima ancora di raggiungerci e incontrarci sul bancone di un bar, è davvero lunga e attraversa delle fasi fondamentali che ne determinano la qualità e la tipologia: dalla selezione delle materie prime alla miscelazione (un’aromatica unita a una robusta può dare il giusto mix di coccola+energia) alla tostatura.

LE PREPARAZIONI DI CARMINE CASTELLANO

Durante tutto l’evento abbiamo avuto l’immenso piacere di essere accompagnati alla scoperta di questi nuovi sapori da Carmine Castellano: brand ambassador del gruppo KIMBO. La sua bravura e creatività, nonché l’esperienza nel settore, lo hanno reso il Il bartender campione mondiale di cappuccino, capace di interpretare il caffè in oltre 60 modi differenti.

Carmine ci ha parlato, con trasporto e passione, di quanto sia importante la qualità delle materie prime, insegnandoci che preparare il caffè è davvero un’arte, che la schiuma perfetta (gonfia e compatta) di un cappuccino si può fare -anche in casa!- ma il latte deve essere di primissima qualità; ho imparato che per l’espresso perfetto occorre mettere in macchina 7 grammi di caffè e che il barista che serve la tazzina a chi è dall’altra parte del bancone ha una responsabilità incredibile, perché chiude, incorniciandolo, tutto il percorso che quei chicchi di caffè hanno fatto per arrivare fin lì.

IL VINCITORE DEL CONTEST

Passiamo ora ai finalisti della European barista Competition 2016…e al vincitore, ovviamente! In gara c’erano: Sébastien Fardet (France), Samantha Malpezzi (Italy), Filipe Escodar Valle (Spain), Marco Ventura (Italy), Kristina Leys (Belgium), Aurélie Lamy (France), Andreja Weber (Switzerla), Veronica Buonomo (Italy)  e Alexandra Kasapidou (Germany).

Al termine della gara è stato Filipe Escodar Valle, dalla Spagna, ad aggiudicarsi “l’European Barista Competition 2016”e il titolo di ambasciatore KIMBO europeo!

Seconda a classificata, nella preparazione dei classici ‘caffè espresso’ e ‘cappuccino’ la francese, Aurélie Lamy, mentre, per la categoria, “Signature Beverage”, introdotta quest’anno per la prima volta, Veronica Buonomo, dall’Italia, con la sua creazione “Delizia di Zabaione”.

“Siamo molto soddisfatti di questo evento, che testimonia l’impegno di Autogrill per la formazione delle sue persone e per la diffusione della cultura del “buon caffè”. Tutti i finalisti di questa terza edizione si sono dimostrati appassionati e competitivi e questo ci rende molto orgogliosi. European Barista Competition conferma la solida partnership con Kimbo, con il quale collaboriamo attivamente per soddisfare al meglio i nostri clienti, sviluppando nuovi prodotti in linea con le loro esigenze, come successo nel caso delle miscele di caffè studiate da Kimbo per il consumatore Autogrill” (Ezio Balarini, Group Chief Marketing Officer Autogrill).

Dite la verità, vi ho fatto venire voglia di caffè?! 😉

coffeeSe l’articolo ti è piaciuto fammelo sapere lasciando un commento, sarò felice di leggerlo e risponderti!

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. La Sottilettarosa ha detto:

    Ti ho citata nel mio blog !

    Liked by 1 persona

    1. breakfastandcoffee ha detto:

      Ma che carina! Ho appena letto! Ti ringrazio molto! Mi fa piacere che le mie colazioni siano d’ispirazione per risvegli così creativi 🙂 davvero molto apprezzato! GRAZIE! Buonissima giornata e inizio settimana!

      Liked by 1 persona

  2. La Sottilettarosa ha detto:

    ti ringrazio qui ,sulla piattaforma di blogger non mi fa rispondere!

    Mi piace

  3. Tania ha detto:

    Esperienza, per come l’hai descritta nei minimi dettagli, veramente unica e sono felice di questo binomio AUTOGRILL=KIMBO perché è da una vita che uso il Caffè Kimbo, quindi quando viaggio e prendo il caffè nei vari Autogrill mi ricarico come se stessi a casa mia.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...