Cheesecake “no bake” con Philadelphia

50268149_2573270259412481_4879930859483824128_o

Questa è una super settimana per Bakery House, è la SETTIMANA DELLA CHEESECAKE con PhiladelphiaFino a Domenica 3 febbraio, potrete trovare negli store Bakery House tante nuove squisite varianti di Cheesecake dolci e salate create solo per questa speciale occasione! Ma non solo…

Ci saranno anche delle proposte extra, tutte a base di Philadelphia!

Schermata 2019-02-01 alle 17.09.27

Qualche giorno fa sono stata nella Bakery House di Ponte Milvio a Roma, per assistere e partecipare ad uno showcooking in cui, passo passo, ci è stato mostrato come realizzare la cheesecake perfetta senza cottura!

Oltre ad aver messo le mani in pasta, sono tornata a casa con delle meravigliose Unicorn Cheesecake che non ho potuto non immortalare per condividerle con voi, assieme alla ricetta, che trovate di seguito!

RICETTA della CHEESECAKE “NO BAKE”

Dose per 12 mini cheesecake

INGREDIENTI

Per la crosta: 120 gr. di biscotti Digestive, 35 gr. burro, 5 gr. miele

Per l’impasto: 500 gr. Philadelphia, 140 gr. zucchero a velo, 160 gr. panna, 10 gr. colla di pesce

Per la personalizzazione: frutta fresca, topping o cioccolata

PROCEDIMENTO

  1. sciogliere il burro a microonde o bagno maria
  2. sbriciolare finemente i digestive e mescolarli col burro fuso e il miele
  3. munirsi di nastro acetato trasparente e tagliarlo in pezzi di circa 20cm, chiudendoli con una pinzatrice
  4. prendere una teglia da muffin e foderare il fondo con un cerchio di carta forno, posizionare il nastro acetato e preparare la base delle cheesecake mettendo due cucchiai di composto e appiattendolo con le dita (se la base della cheesecake vi piace particolarmente alta, raddoppiate le dosi!).
  5. riscaldare la panna rendendola tiepida
  6. mescolare la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua fredda, nella panna e lasciarla sciogliere
  7. creare il composto: mescolare Philadelphia e zucchero
  8. unire il composto di Philadelphia alla panna e mescolare molto bene per rendere omogeneo il tutto
  9. Personalizzate l’impasto unendo frutta in pezzi, frullata o cioccolata
  10. versare il composto negli stampini e lasciar riposare in frigo almeno 4 ore (meglio se tutta la notte)
  11. Una volta pronte, rimuovete il nastro acetato e decorate come preferite!

Conservate e salvate questa super ricetta perché, sono certa, vi tornerà utile in diverse occasioni e, soprattutto, potrete personalizzarla come più vi piace utilizzando frutta di stagione o accostamenti più alternativi!

Fatemi sapere se la provate 😉

39918092_2270627266343450_2498321521907335168_o// Post in collaborazione con Philadelphia Italia e Bakery House //

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...